Ultime notizie
Corri con l’AVIS – Imola (BO)

Corri con l’AVIS – Imola (BO)

Domenica 16 marzo, come ormai da tradizione la terza domenica di marzo, si corre a Imola la 40^ edizione della “Corri con l’AVIS” mezza maratona organizzata dalla locale polisportiva AVIS. Nonostante la non eccelsa bellezza del percorso è una gara abbastanza partecipata, i finisher negli ultimi 4 anni sono stati sempre oltre i 250, addirittura l’anno passato abbiamo tagliato il traguardo in 478. Il percorso di gara si snoda dal centro di Imola lungo la valle di sinistra del fiume Santerno fino all’abitato di Codrignano dove si attraversa il fiume e si riscende dal versante destro per finire sul traguardo di piazza Gramsci. Ma vediamolo nel dettaglio.

 

IL PERCORSO

Percorso Corri con l'AVIS

Percorso Corri con l’AVIS

Come dicevo la partenza è fissata nel centro di Imola, per la precisione all’incrocio tra viale Rivalta e via Mazzini. Dopo lo sparo si imbocca viale Dante Alighieri in direzione autodromo dove si attraversa il parco delle acque minerali per poi uscire in zona tosa e imboccare via Codrignano per circa 5km. Arrivati all’ottavo km troviamo (finalmente!) il primo ristoro e l’unica vera salita della gara, 1km circa con pendenza intorno al 4-5%. Passato Codrignano ci si dirige verso Fabbrica dove ci si immette (ahimè) sulla provinciale Montanara, dove si corre sul bordo della strada con le auto che ti sfrecciano al fianco, non proprio il massimo: dopo 3km circa si arriva finalmente a Ponticelli e si abbandona definitivamente la Montanara. Circa al km 14,5 si trova il secondo e ultimo ristoro, da qui la strada è tutta un falsopiano in discesa e attraverso via delle Colombara, via Cipolla e via degli Orti si arriva nel quartiere Pedagna a Imola. Si percorrono via Quarantini e via Tiro a Segno e si torna in viale Dante Alighieri da percorre a ritroso fino a l punto di partenza. Arrivati finalmente alla punto di partenza mancheranno ancora 250m da affrontare tutti in leggera salita fino al arrivo in piazza Gramsci.

Nonostante il percorso non sia dei più belli e nonostante una pessima organizzazione dei ristori, 2 sono pochi e il primo all’ottavo è un po’ eccessivo, è una gara da fare, anche solo per il prezzo di iscrizione… Fino al 15 marzo 5€ la mattina della gara 8€, per queste cifre…

Per parcheggiare ci sono i parcheggi in zona mercato coperto, ingresso in via Rivalta, o quello in via Zappi, a due passi dalla partenza.

 

Un grazie a Pablo per avermi fornito la traccia gps.

About loris

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});